L’immagine non è splendida, l’ho dovuta ritoccare perché il fondo era terribile!

Ingredienti:
5 uova
150 g di farina
150 g di burro
150 g di zucchero
150 g di cioccolato fondente
1 cucchiaio di lievito in polvere
1 bustina di vanillina
150 g di marmellata di albicocche
2 cucchiai di latte
Per la copertura:
150 g di cioccolato fondente
30 g di burro
150 g di zucchero a velo
3-4 cucchiai di acqua

Procedimento

In una ciotola lavorare il burro, ammorbidito a temperatura ambiente, con lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto spumoso.
Incorporare uno alla volta i rossi d’uovo tenendo da parte le chiare. Far fondere a bagnomaria il cioccolato con il latte, farlo intiepidire e unirlo al composto.
Montare gli albumi a neve, unire la farina setacciata insieme al lievito e
incorporarli al composto.

Versarlo in una teglia imburrata e infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40′.
Far raffreddare la torta e tagliarla in due o tre parti. Farcire con la marmellata di albicocca gli strati interni e spennellare la superficie.
Per la glassa: spezzettare il cioccolato e farlo fondere a bagnomaria, unire il burro e togliere dal fuoco. Aggiungere lo zucchero a velo, versare un po’ alla volta l’acqua e mescolare fino ad ottenere una crema fluida.
Ricoprire la torta, compreso il bordo, con la glassa.
Per ottenere la glassa lucida il cioccolato andrebbe temperato.
Decorare a piacere.

Buon appetito!