Ingredienti per 4 persone

1 kg di patate
300 g di farina
1 uovo

Procedimento

Lessare le patate con la buccia. Io uso la pentola a pressione, 20 minuti.
Sbucciare le patate, schiacciarle, farle raffreddare un po’ e aggiungere l’uovo e la farina.
Fare un impasto morbido, non lavorarlo troppo altrimenti gli gnocchi risulteranno duri una volta cotti.
Far riposare la pasta per mezz’ora, fare dei “vermicelli” e tagliare gli gnocchi alla grandezza preferita.
In una pentola capiente e alta mettere a bollire acqua salata. Una volta in ebollizione buttare gli gnocchi un po’ alla volta. Saranno cotti quando risaliranno a galla.
Condire con il sugo che si preferisce ma danno il meglio di loro con il sugo di castro.

Buon appetito!