Ingredienti per due persone

Per il condimento
200 gr di bucatini
100 gr di guanciale
15 pomodori pachino
una fettina di cipolla
mezzo bicchiere di vodka

per la fonduta
150 ml di latte
50 gr di parmigiano
50 gr di pecorino romano

Procedimento

Mettere una pentola con dell’abbondante acqua salata sul fuoco.
Rosolare il guanciale tagliato a dadini. Quando il grasso è diventato trasparente toglierlo dalla padella.
Nel grasso sciolto aggiungere una fettina di cipolla e quando è appassita toglierla.
Tagliare i pomodorini in quattro parti e cuocerli nel grasso del guanciale. Se è poco aggiungere un po’ di olio.
Sfumare i pomodorini con la vodka, aggiustare di sale e pepe e far cuocere per 10 minuti. Togliere dal fuoco e aggiungere il guanciale.
In un pentolino col fondo alto scaldare il latte. Tagliare a dadini il parmigiano e il pecorino e aggiungerli al latte bollente. Mescolare fino a completo scioglimento e aggiustare di sale e pepe.

Scolare la pasta al dente e unirla al condimento saltandola per un minuto.
Versare la fonduta sul fondo del piatto e adagiarvi sopra i bucatini.

Buon appetito!